L’1 giugno 2016, a Bologna, viene cucinato per la prima volta nella Storia un uovo di quaglia con l’utilizzo di zeolite. L’inventore di questa straordinaria tecnica di cottura è lo chef Paolo Caratossidis, figura eclettica, moderno alchimista, comunicatore ed economista. E’ Lui a capire per primo la straordinaria potenzialità della zeolite: ad associarla alla cucina, alla creazione di alimenti e bevande.